Madia Trinchera , Presidente Proloco di Ostuni “La Bianca tra gli Ulivi”

Category: Testi Critici

Il fascino misterioso delle opere di Valeria Ferrari,sono un’esperienza  culturale intensa, a tratti sofferta ma significativa.

La mostra  denominata “The Body Cage”  costituisce un’indagine attraverso le singole opere  che raffigurano  la gabbia (cage) dove il corpo diventa rabbia, sofferenza, impedimento fisico, quasi una prigione con al centro la figura femminile essenza e messaggera di vita.

Pochi colori dominano le composizioni  realizzate con materiali diversi come il cemento, il petrolio e l’acqua che caratterizzano la pittura viscerale dell’artista e dei suoi corpi femminili, e portano lo spettatore a riflettere sulle condizioni della donna.

Il complesso delle opere visionate dallo spettatore evidenzia la versatilità dell’artista che esprime le proprie idee e sensazioni sia con l’arte pittorica che con la scultura.

 

di , Presidente ProLoco di Ostuni “La Bianca tra gli Ulivi”