On. Nicola Ciracì deputato della Repubblica, Consigliere d’amministrazione Conservatorio di Musica Tito Schipa

Category: Testi Critici

La pittura di Valeria Ferrari ancora una volta e’ uno scontro , una divisione tra materia ordinaria e materia oscura, armonia e caos, materia e antimateria, luce e buio, Valeria Ferrari ricrea nei suoi quadri questa dualità, questa enorme ed eterna competizione che alla fine porta sempre a mettere in luce le sue passioni, il suo punto di vista culturale di donna meridionale che guarda al futuro , che combatte, che si cimenta sempre con esperienze nuove.
Nelle sue opere sembra esserci un big bang da cui tutto inizia e che intravedi in ogni sua opera. la Ferrari e’ la dimostrazione che la pittura non può mai morire ma che anzi si ricrea e trova luoghi nuovi , anche nello spazio ,grazie alla visione aperturista dell’artista”


On. Nicola Ciraci , deputato della Repubblica , consigliere d’amministrazione Conservatorio di Musica Tito Schipa